La realizzazione di pareti in muschio stabilizzato ci sta sempre più appassionando e regalando soddisfazioni.  Dopo i pannelli di flexmoss installati presso il PianoB, un altro locale il Blume di Roma ci ha richiesto la realizzazione di pareti verdi. Questa volta siamo andati però bel al di là della verticalità utilizzando il muschio stabilizzato per  un allestimento a soffitto.

 

 

 

 

 

 

 

 

In collaborazione con l’Architetto Giuseppe Francone dello studio DFG Architetti di Roma, sono state realizzati 5 “petali” in rete elettrosaldata che richiamano il logo ed il nome del locale. Le stesse sono state ricoperte con pannelli di mdf da 0,4 cm e successivamente rivestite con pannelli flexmoss di muschio stabilizzato.

All’interno dei pannelli è stata poi fatta passare l’illuminazione. L’effetto ottenuto è di grande impatto scenico, con il verde che sembra scendere dal cielo.

Per la sua realizzazione sono stati utilizzati 17mq di muschio stabillizzato colorazione “maygreen”. Per completare l’installazione abbiamo arricchito il locale con alcuni quadri in muschio stabilizzato mantenendo la stessa colorazione di moss e sfruttando gli arredi industriali ma eleganti progettati dall’Architetto Francone.