I buoni propositi per il nuovo anno (che ancora deve arrivare) mi vedono deciso ad utilizzare il blog per raccontarvi alcuni progetti verdi che abbiamo realizzato negli ultimi tempi.

Tutti conoscono la mia passione per il verde verticale realizzato utilizzando muschi e licheni stabilizzati. Tale elemento naturale è perfetto per l’utilizzo in interni, al muschio, per mantenere la sua morbidezza, deve essere garantito un livello di umidità pari al 40%. Non deve essere esposto alla luce diretta del sole o a fonti di calore o alle intemperie. Non bisogna vaporizzare acqua o bagnarlo, non cresce e quindi non va potato…Ma non solo il muschio stabilizzato nasconde alcune proprietà: è fonoassorbente, antistatico, resistente al fuoco e antibatterico, non attira insetti e non ha bisogno di essere pulito…insomma è un supereroe verde!!

Abbiamo proposto al nostro cliente PianoB di ricoprire con pannelli in muschio stabilizzato i cassonni dove trovano alloggio gli avvolgibili del locale, questo sia per migliorare l’estetica ma soprattutto per ovviare ad alcune problematiche di insonorizzazione degli stessi. Il colore scelto è stato il “maygreen” ed il risultato è quello che potete ammirare nello foto.